Centro Sociale Sindacale di Montoro, Grimaldi nuovo presidente

0
2

Si è insediato il nuovo Comitato di Gestione del Centro Sociale di Montoro. Il comitato, composto da 6 membri, tre di nomina sindacale (C.G.L,C.I.S.L. e U.I.L) e tre di nomina comunale, dura in carica cinque anni e ha il compito di gestire e coordinare le attività del Centro Sociale. Le sigle sindacali hanno indicato così come segue i loro rappresentanti: Alfonso De Vita per la C.G.L.; Pietro Roberto Montone per la C.I.S.L e Michele Ercolino per la U.IL. Per la parte comunale sono stati indicati: Nicodemo Graziella, De Martino Rosaria e Grimaldi Ciro. Dopo l’illustrazione di quanto è stato fatto negli ultimi anni da parte del presidente uscente Pietro Roberto Montone e Alfonso De Vita che da circa 18 anni promuove la stagione teatrale, si è proceduto all’elezione del Presidente, del Vice Presidente e del Segretario del comitato. All’unanimità viene eletto nuovo Presidente del Comitato di Gestione del Centro Sociale, Ciro GRIMALDI, vice Presidente Alfonso De Vita e la carica di segretariao è stata affidata alla dott.ssa Nicodemo Grazia. Soddisfazione, dopo la sua elezione, è stata espressa da Grimaldi che succede al presidente più longevo della storia del Centro, infatti Pietro Montone, è rimasto in carica circa 15 anni; a lui e ad Alfonso De Vita voglio esprimere, ha dichiarato il nuovo presidente, un grazie per aver evitato che il centro andasse distrutto o vandalizzato, grazie al loro personale impegno, attraveso iniziative culturali e sociali il Centro non è andato in malora. Ringrazio il Sindaco Mario Bianchino per avermi indicato come parte comunale nel comitato di gestione del Centro, e un grazie di cuore a tutti i componenti il comitato stesso per il sostegno che hanno concesso alla mia persona, saremo una squadra che lavorerà in sinergia e armonia, nell’interesse generale, affinchè il Centro Sociale possa riassumere quel ruolo di riferimento per tutti i giovani e e le associazioni di Montoro. Il primo impegno che il Comitato ha deciso di assumersi, oltre alla consueta rassegna teatrale che dovrebbe iniziare il 23 novembre, è quello di festeggiare i nonni montoresi, quando il 2 ottobre prossimo come da calendario nazionale, ricade la loro festa. Oltre ad organizzare eventi, spettacoli e incontri culturali oltre che sociali, il centro necessità di alcuni interventi di manutenzione urgenti, insieme all’amministrazione e in base alle disponibilità economiche dell’ente, si valuterà quali mettere in cantiere immediatamente e quali nel prossimo futuro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here