Centenario Fiorentino Sullo, la Fondazione rinvia le celebrazioni al 3 luglio

Centenario Fiorentino Sullo, la Fondazione rinvia le celebrazioni al 3 luglio

23 Marzo 2021

La fondazione “Fiorentino Sullo” rinvia la conclusione delle celebrazioni del centenario della nascita dello statista democristiano.

“Le misure di contenimento della pandemia – recita una nota – rendevano impossibile il mantenimento del programma originario, che prevedeva due eventi per il giorno del ventesimo compleanno di Sullo, lunedi 29 marzo.Era programmata una santa messa ad Avellino, nella Chiesa del santissimo Rosario, nella cui Sacrestia Fiorentino Sullo fondó la Democrazia Cristiana, nel 1943. A Roma era programmata una solenne cerimonia nell’aula ‘Aldo Moro’ della Camera dei Deputati, alla presenza delle massime autorità dello Stato”.

“L’intero programma slitta al 3 luglio, data della morte di Sullo. La speranza è che il decorso della campagna vaccinale renda possibili gli eventi commemorativi. Intanto la fondazione ha provveduto a dare alle stampe le memorie postume dello statista democristiano, scritte dallo stesso Sullo nel 1975. Si tratta naturalmente di memorie incomplete, giacché Sullo è vissuto altri venticinque anni. Ma è la prima volta che queste memorie vengono rese pubbliche, e non mancheranno di suscitare interesse”.