Castel San Giorgio, maxi sequestro di farmaci dopanti

Castel San Giorgio, maxi sequestro di farmaci dopanti

20 Ottobre 2020

La Guardia di Finanza di Salerno ha sequestrato oltre un migliaio di confezioni tra sostanze dopanti e farmaci contraffatti, del valore di 60mila euro. Il sequestro si è verificato nei giorni scorsi durante un controllo dei finanzieri della Compagnia di Scafati nel territorio di Castel San Giorgio, dove sono stati intercettate due persone a bordo di una Fiat 500,

Ormoni, steroidi ed anabolizzanti sono stati scoperti a bordo dell’auto, ma su disposizione del P.M. della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, dott. Viviana Vessa, il controllo è stato esteso alle abitazioni dei due. Scoperti altri medicinali, oltre a confezioni ed etichette contraffatti destinati probabilmente alla vendita ai frequentatori delle palestre della zona.

Sequestrato anche un modesto quantitativo di marijuana. I due soggetti sono stati denunciati contraffazione, ricettazione e detenzione di farmaci o altre sostanze dopanti finalizzati ad alterare le prestazioni agonistiche degli atleti. Sono anche indagati per spaccio di stupefacenti.