Caso De Luca, blitz della Guardia di Finanza in Regione

Caso De Luca, blitz della Guardia di Finanza in Regione

20 Dicembre 2016

Nuovo step dell’inchiesta sul presunto voto di scambio e sul ‘patto delle fritture’ tra Vincenzo De Luca e i sindaci campani.

Secondo quanto riporta il “Fatto Quotidiano”, stamane ufficiali del Nucleo Tributario della Guardia di Finanza di Napoli si sono recati a Palazzo Santa Lucia, sede degli uffici del governatore Pd, per ascoltare la segretaria particolare di De Luca e altre tre persone della sua segreteria politica.

Le quattro persone sono state sentite a ‘sommarie informazioni testimoniali’, per ricostruire il percorso organizzativo della riunione del 15 novembre all’Hotel Ramada.

De Luca è indagato per istigazione al voto di scambio.