Carife, isolamento domiciliare per un 45enne: proveniva da Lodi

Carife, isolamento domiciliare per un 45enne: proveniva da Lodi

23 Febbraio 2020

Allarme coranavirus, isolamento domiciliare per un 45enne bulgaro, autotrasportatore, residente a Carife, rientrato da Lodi dove si era recato per lavoro.

L’uomo è stato fermato al casello autostradale di Grottaminarda dai carabinieri per un normale controllo questa mattina. I militari hanno chiesto all’autotrasportatore da dove venisse e dove fosse diretto. Una volta accertato che il 45enne proveniva proprio dalla zona focolaio di Lodi le forze dell’ordine hanno prontamente avvisato il sindaco che ha fatto scattare la procedura di quarantena per lui, sua moglie e i suoi due figli a casa.