Carfagna: “Gambacorta capace, talentuoso e uomo giusto per Ariano”

0
8

Mara Carfagna arriva in perfetto orario ad Ariano. C’è già molta gente ad aspettarla. Il volto di Forza Italia richiama anche molti curiosi che si affacciano dalle strutture circostanti. Al suo fianco ci sono il senatore Cosimo Sibilia e il candidato sindaco di Ariano Domenico Gambacorta. Ai taccuini dei giornalisti l’ex ministro alle pari opportunità viene sollecitata sui temi nazionali ed europei.”E’ vero che il centrodestra è diviso, ma dobbiamo compiere ogni sforzo per raggruppare i moderati tutti dalla stessa parte. Ora giochiamoci la sfida delle Europee, poi dal giorno successivo vedremo il da farsi”. Le dichiarazioni di Alfano “votare forza italia è inutile” non sono piaciute alla Carfagna: “non capisco perchè si lascia andare a queste affermazioni. Abbiamo condiviso tante battaglie, in questo modo si scade nella politica di più basso livello e non gli fa onore”. Le paroe più dolci sono per Mimmo Gambacorta: ” fa recuperare credibilità alla politica. È un’oasi felice per questa città. La politica è in difficoltà, c’è bisogno di trasparenza, efficienza e concretezza e Mimmo incarna tutto questo. È una guida forte, autorevole, ha talento e rappresenta una opportunità per questa città. Ha il sostegno di tutto il partito dal regionale al nazionale ed è la classe dirigente che noi vogliamo, siamo al fianco di un amministratore serio e preparato”. Dalle parole dell’ex ministro si comprende che Gambacorta rappresenta una pedina importante all’interno dello scacchiere di Forza Italia, che nonostante i sondaggi non siano così sorridenti a livello nazionale, la Carfagna in merito annuncia: “siamo in forte rimonta, gli italiani sanno che il nostro partito pone al centro i loro interessi sia in Italia che in Europa. Non mi faccio distrarre dai numeri che ci propinano, anche perchè sappiamo cosa è successo in passato quando solo per una manciata di voti abbiamo perso le elezioni nazionali. Siamo determinati a fare bene”. Il seguito dell’incontro si è svolto con una intervista da parte delle candidate Patrizia Savino, Pamela de Pasquale, Cinzia Sebastiano, Elena Zerella a Mara Carfagna sui temi delle pari opportunità, del lavoro e delle politiche giovanili. Il candidato sindaco Domenico Gambacorta ha voluto invece mettere in evidenza le battaglie vinte dal centrodestra, dalla situazione ereditata in Regione dopo il governo Bassolino, e soprattutto su cosa ripartire per far rimettere in moto Ariano: “Vogliamo una città solidale, pronta a ritornare ad essere protagonista. Lo spettacolo indecoroso degli ultimi anni ha danneggiato l’immagine della città. Vogliamo governare questa città per dare slancio, e un occhio di riguardo ci deve essere rivolto dalla Regione Campania. Abbiamo ottime ragioni per candidarci, abbiamo passione, facciamo politica da quando siamo ragazzi, ma l’abbiamo sempre fatta senza mai guadagnandoci nulla”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here