Carabinieri del Gruppo Forestale: sanzioni per irregolarità

Carabinieri del Gruppo Forestale: sanzioni per irregolarità

14 Ottobre 2020

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Grazie a vari controlli del territorio i Carabinieri della Stazione Forestale di Marzano di Nola, hanno sanzionato di 100 euro un cercatore di funghi che, in area montana del Comune di Quindici, raccoglieva funghi senza essere in possesso dell’autorizzazione.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Lioni hanno sanzionato di 206 euro un cacciatore sorpreso nell’esercizio dell’attività venatoria in zona di divieto.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Mirabella Eclano hanno applicato una sanzione amministrativa di euro 516.67 a carico del titolare di un’officina di Gesualdo per l’errata compilazione del registro di carico e scarico di rifiuti pericolosi.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Cervinara hanno applicato una sanzione amministrativa di 50 euro a carico del conduttore di un castagneto, intento alla combustione di residui vegetali derivanti dalla lavorazione del fondo agricolo.