Capriglia, gestione illecita di rifiuti: denunciato proprietario di fondo agricolo

Capriglia, gestione illecita di rifiuti: denunciato proprietario di fondo agricolo

12 Marzo 2021

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Gruppo Forestale nella pianificazione e attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti.

Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri della Stazione Forestale di Avellino hanno denunciato il proprietario di un fondo agricolo, ritenuto responsabile del reato di “Attività di gestione di rifiuti non autorizzata”.

All’esito delle verifiche i militari hanno riscontrato che all’interno del terreno sito in agro del comune di Capriglia Irpina, è stata effettuata una gestione di rifiuti (raccolta, deposito e smaltimento), in assenza delle prescritte autorizzazioni.

All’interno del fondo gli operanti hanno notato altresì segni relativi a recenti abbruciamenti di materiale di vario genere.

L’intera area, con all’interno circa 150 metri cubi di rifiuti speciali (pericolosi e non), è stata sottoposta a sequestro.

Alla luce delle evidenze emerse, per il proprietario del terreno, già noto alle Forze dell’Ordine, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.