Caos parcheggi, la “City Service” chiede tavolo di concertazione in Prefettura

0
5

Hanno invaso la stanza del sindaco di Avellino Paolo Foti, poi, tornata la calma, grazie all’intervento della Polizia Municipale e della Squadra Mobile, i parcheggiatori hanno assistito al consiglio comunale.

La rabbia era già esplosa ieri mattina, quando in Comune hanno appreso dell’esito dell’incontro tra Foti, il comandante dei Polizia Municipale Michele Arvonio e il Prefetto Carlo Sessa che avrebbe dato l’ok alla modalità di affidamento provvisorio individuata da Comune e Acs in attesa della nuova gara.

Ed è al Prefetto che si rivolge, ora, la “City Service” di Antonio Forte per chiedere la convocazione urgente di un tavolo di concertazione in Prefettura.