Candelora day, Vladimir Luxuria a Montevergine

0
3

Il 2 febbraio festa della luce a Montevergine è la festa dei femminielli. Una tradizione antichissima, che alcuni fanno risalire al culto della dea Cibele. Una festa che negli ultimi anni ha visto una chiesa sempre più proibizionista e chiusa sulle proprie posizioni, negare la legittimità del sentimento religioso dei “diversi”.Una festa che in quella svolta autoritaria si è rinnovata, ha riscoperto il senso della tradizione, ha rinnovato il significato politico della differenza.
Dalla cacciata del 2002 ad oggi la Candelora è divenuta un’ importante appuntamento del movimento GLBT. La tradizionale juta ha assunto cosi un carattere di rivendicazione di uguali diritti e pari dignità per tutti, un nuovo linguaggio che fa tesoro delle vecchie tradizioni per manifestare il bisogno di laicità che pervade la società italiana.
Per questo diciamo che il desiderio non ha legge né civile né religiosa, e chiediamo di amare liberamente, in uno Stato che non subisca più le ingerenza della chiesa o della politica a cui è stato allineato.
Quest’ anno l’ appuntamento prevede un programma ricco di iniziative ed eventi. A partire da questa sera 01/02/08 dalle ore 21:00 presso l’ Agorà Tombolata dei Femminielli. Domani 02/02/08 Candelora Day.
Già dal mattino alle ore 10.30 appuntamento all’ingresso della funicolare di Mercogliano per la juta di Montevergine. Sarà presente l’On. Vladimir Luxuria e diversi esponenti del movimento GLBT nazionale e regionale.
Alle ore 17:00 presso la casa della cultura di Avellino “Victor Hugo” dibattito dal titolo “vecchie tradizioni e nuovi diritti” con Vladimir Luxuria (deputata Prc/SE), Paolo Valerio (ord. Psico clinica Fed. II), Carlo Cremona (Pres. I-Ken), Laura Matrone (Pres. M.I.T. Na), Nicola Sisci (ricercatore, regista), Angela Azzaro (Giornalista Liberazione) Leila Daianis (Pres. Naz. Libellula 2001).
Durante il dibattito verrà proiettato in anteprima nazionale il DVD “La Candelora a Montevergine – nuove tradizioni antichi diritti” di Paolo Valerio e Nicola Sisci prodotto dal dipartimento di Neuroscienze dell’ Università degli studi di Napoli Fed.II.
Infine dalle 22:00 in poi al Garage Records QUEER DISCOTEQUE con Dj Alfie & Peter Pefect.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here