Calcio – Tabù Latina: l’Avellino vuole rompere l’incantesimo

0
3

Calcio – Un vero e proprio campo tabù, una maledizione iniziata quattro anni fa. Le paludi dell’antica Littoria non esistono più, ma l’Avellino quando gioca al “Francioni” puntualmente si impantana. La prima volta il 19 settembre 2010, campionato di Seconda Divisione: i pontini si impongono con il risultato di 2-1. Stesso punteggio due stagioni dopo, quella del trionfo in Prima Divisione, era il 14 aprile 2013. Lo scorso anno, infine, l’1-1 strappato alla seconda giornata (31 agosto) consentì di arrestare il trend nettamente in passivo.
Il match con i nerazzurri tuttavia ha fatto impazzire i biancoverdi anche al “Partenio-Lombardi” con un ko e due pareggi. Il bilancio complessivo parla dunque di tre pareggi e tre sconfitte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here