Calcio – Marra: “Non mi interessa il gioco, voglio solo i tre punti”

0
3

Salvatore Marra raggiunge la sala stampa tranquillo. Il peggio per ora è passato, anche se l’esonero può sempre ripresentarsi nel calcio. “Ci siamo confrontati tra di noi e con la società, oltre che con i tifosi. L’unica soluzione è fare risultato domani e fare tesoro degli errori commessi nelle trasferte sperando che non si ripetano”. Apre poi a possibili modifiche nell’assetto iniziale contro Brindisi “ Domani giocheremo con qualche under in più Licciardi sicuramente sarà della partita, ma bisogna vedere che tipo di campo ci aspetta viste le condizioni atmosferiche. Opterò per un centrocampo a tre ma tutto dipenderà dal tempo. Se non riusciamo a giocare palla a terra, ci sarà una variante con i due attaccanti e un centrocampista in più. Penso a Scandurra e Vicentin anche se non riescono a trovare la via del gol. Dobbiamo restare calmi nei momento che contano per sfruttare meglio le nostre occasioni. Pensiamo soltanto alla vittoria di domani, i tre punti curano tanti difetti. Adesso voglio i risultati anche se abbiamo tutto contro. Non abbiamo scusanti, non voglio prendere in giro nessuno, ma il nostro obiettivo è fare solo risultato”. E un messaggio alla tifoseria “Ho sempre detto che quando ti trovi in una piazza importante, si vede la partita in modo diverso. Questa piazza cerca l’impegno che non ha visto finora. Si può anche perdere ma con dignità. La troppa voglia di fare ti fa sbagliare anche le cose più semplice. La squadra comunque si è dimostrata unita al di là di quello che hanno fatto questa settimana. Non penso al Brindisi, al Neapolis o al Catanzaro, ma solo all’Avellino. Chiunque viene al Partenio giocherà al massimo delle forze”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here