Calcio – ‘Goal fantasma’: ok ai sensori sulla linea di porta

0
2

La questione del goal no goal sembra finalmente arrivare ad una svolta epocale. I tanto richiesti sensori per verificare le reti fantasma saranno introdotti. Gli arbitri Uefa hanno detto sì. No invece alla moviola in campo. I direttori di gara, riuniti a Limassol (Cipro), si sono pronunciati all’unanimità respingendo invece l’ipotesi di utilizzare strumenti tecnologici fuori dal campo e di dotare il quarto uomo di un monitor situato a bordo campo. I sensori erano già stati sperimentati nel Mondiale per club 2007 in Giappone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here