Avellino Calcio – Frosinone, la Serie A al Partenio-Lombardi: c’è il placet di Taccone

0
114
Walter Taccone Enzo De Vito Avellino Calcio

I ciociari hanno chiesto ed ottenuto la disponibilità dello stadio avellinese per disputare le partite casalinghe del prossimo torneo.

Avellino – Le partite di massima serie del Frosinone al “Partenio-Lombardi. E’ il clamoroso scenario emerso nelle ultime ore per via dell’interessamento del sindaco del capoluogo ciociaro Nicola Ottaviani alla questione stadio che affligge il club canarino. Con il “Matusa” non a norma per la Serie A ed i lavori al nuovo impianto del Casaleno che partiranno a giugno e dureranno tra i cinque e i sei mesi, il primo cittadino del capoluogo ciociaro si è rivolto al consigliere delegato allo sport del Comune di Avellino Geppino Giacobbe per sondare il terreno circa l’utilizzo dello stadio di contrada Zoccolari.

“Ieri mattina Ottaviani mi ha contattato per chiedermi la disponibilità – ha confermato Giacobbe ai microfoni di Irpinianews – è stato un pour parler, un colloquio informale. Entro martedì, la società laziale presenterà apposita domanda al nostro Comune e ci aggiorneremo tra giovedì e venerdì. Occorre comunque il nulla osta dell’Avellino Calcio, ma da quanto mi risulta anche il presidente Walter Taccone ha manifestato la sua disponibilità a quello del Frosinone Maurizio Stirpe”.  Ed in effetti la famiglia Taccone ha accolto favorevolmente la richiesta del sodalizio ciociaro di giocare in Irpinia le gare ufficiali.

Dunque, la società gialloblu si sta muovendo per poter indicare in calce all’iscrizione da inoltrare entro fine giugno un impianto omologato per ospitare la A. La scelta è ricaduta sul “Partenio-Lombardi” che, grazie a lavori dell’importo di circa 200mila euro non ancora programmati, sarebbe in grado di riaprire i battenti della Curva Nord e quindi aumentare la capienza da quella attuale di 10mila spettatori (soglia minima richiesta dalla Lega Serie A) fino a 15mila. Il patron dei gialloblu Stirpe fa sul serio, facendo leva sui buoni rapporti con l’Avellino e su quelli tra le  due tifoserie. Già la prossima settimana potrebbero consumarsi sviluppi interessanti sulla vicenda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here