Calcio Balilla – Il terzo torneo spopola a Solofra

0
4

A Solofra è partito il Terzo Torneo di Calcio Balilla. La manifestazione, organizzata dal Centro Giovanile ‘S. Giuseppe Marello’ ha riscosso un ottimo successo. Ben ventisette le squadre iscritte che sono state divise in cinque gironi. I partecipanti hanno un’età compresa tra i tredici e gli ottanta anni. Una novità assoluta. Già sono “scese in campo” coppie di ultra sessantenni contro giovani adolescenti, in più partite questi ultimi sono usciti malconci e meravigliati dalla vigoria degli avversari. In alcune giocate i ‘vecchietti terribili’ hanno nascosto la pallina segnando a ripetizione fra lo stupore dei più giovani. “Alcuni incontri – spiega Carmine Scafuro, uno degli organizzatori – durano più di un quarto d’ora. Veder partecipare quarantenni e sessantenni alla kermesse ci ha fatto piacere e sta sorprendendo la loro bravura e la loro voglia di vincere”. Quello del calcio balilla è il classico gioco che un po’ tutti hanno praticato tempo addietro presso i vari oratori cittadini della Collegiata S. Michele e di S. Domenico Soriano. Col tempo è stato accantonato per dar spazio ai flippers e ai videogames. Da qualche anno è stato rispolverato grazie ai tornei indetti dai giovani del Centro Marello ed è tornata a galla la passione per il gioco. Al primo turno passano le prime tre per girone e la migliore quarta, quindi gli ottavi, i quarti, semifinale e finale. In palio trofei per le prime tre coppie classificate. A Solofra il divertimento è assicurato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here