Calcio – Avellino, Rastelli ti soffia Migliaccio: vicino l’accordo con il Cagliari

Calcio – Avellino, Rastelli ti soffia Migliaccio: vicino l’accordo con il Cagliari

17 Giugno 2015

L’Avellino e Massimo Rastelli continuano a battagliare sul mercato dopo aver duellato a colpi di rescissione e polemiche a distanza la settimana scorsa. Il tecnico, che la scorsa settimana ha detto addio ai lupi per insediarsi sulla panchina del Cagliari, ha richiesto a patron Tommaso Giulini un obiettivo sensibile del club biancoverde, vale a dire Giulio Migliaccio.

Per il mediano in scadenza di contratto con l’Atalanta ci sarebbe stato il sorpasso dei sardi in giornata con un’offerta per l’ingaggio di poco superiore a quella dell’Avellino. Migliaccio è il tipo di calciatore adatto al 3-5-2 di Rastelli: quantità, intensità e corsa.

L’accordo potrebbe essere chiuso in tempi brevi, senza attendere il ritorno dalle vacanze del calciatore nella giornata di domenica. L’Avellino segue gli sviluppi della trattativa, ma il presidente Walter Taccone non ha intenzione di partecipare ad un’asta per un centrocampista che pur gradisce molto per la mediana di Attilio Tesser.

Al momento, il suo nemico sportivo giurato Rastelli sembra averla spuntata, mandando all’aria il piano biennale che la società irpina aveva in mente per il mastino ex di Fiorentina e Palermo.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<