Calcio Avellino – Lupi: e se arrivasse Maniero?

0
60

Dietro l’addio di Pippo Maniero al Glasgow, potrebbe esserci l’Avellino. L’esperto attaccante italiano, ha rescisso l’accordo con il club britannico si vocifera che sia in cerca di una sistemazione nel campionato cadetto. 33 anni l’attaccante veneto, aveva trovato l’accordo con lo storico club europeo pochi giorni prima della chiusura del mercato. Lo scorso torneo, l’esperto ariete ha indossato la maglia del Torino. ‘Super Pippo’ ha mosso i primi passi trai professionisti nella stagione 89/90 tra le fila del Padova. In veneto anche la stagione successiva. Tra il 91 ed 92 due partentesi con le maglie di Atalanta ed Ascoli nel massimo campionato. 23 presenze e quattro reti all’attivo per lui. Nell’estate del novantatré nuovo ritorno tra le fila dei biancoscudati. Dove resta fino al novantacinque, con 60 gare giocate e dieci goal siglati. L’anno successivo è quello della consacrazione. Il possente centravanti viene ceduto alla Sampdoria. Dove ha modo di esprimersi con continuità nel massimo campionato: 25 gettoni e 6 goal in quella stagione. Nella stagione 96/97 torna nella sua terra, ma questa volta per vestire la maglia dell’Hellas: con i gialloblù segna 11 reti in 33 gare giocate. La stagione 97/98 lo vede protagonista con le maglie di Parma e Milan: 23 partite e 7 goal in quel campionato. Nel 1999 passa al Venezia. Indossa la maglia dei lagunari per quattro stagioni: disputa 116 gare e sigla 54 reti. Poi il passaggio al Palermo: 31 partite e 13 reti. Nel 2004 passa in prestito al Brescia, ma la sua annata è a dir poco disastrosa 18 partite ed 1 sola rete siglata. Nell’ultima stagione ha vestito la casacca del Torino, dove in 31 incontri ha siglato 6 reti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here