Calcio a 5 – Solofra dai due volti quello visto contro il Taurania

0
8

E’ stato un Futsal Solofra dai due volti quello visto a Pagani contro l’Antica Taurania in occasione della Coppa Italia. Spregiudicato ed aggressivo nel primo tempo, ‘presuntuoso’ nel secondo. La gara terminata 6 a 6 ha fatto arrabbiare il tecnico Luigi Palombo: “Volevo la continuità del primo tempo anche nella seconda parte della gara, invece ho visto un calo inspiegabile dei miei ragazzi forse con la testa già alla trasferta di Ariano per la seconda di campionato”. L’ incontro ha visto i rosanero passeggiare nella prima frazione conclusasi per 5 a 1 a loro favore. Poi hanno allentato il ritmo nella seconda parte dove ne ha approfittato la squadra di casa, l’Antica Taurania, beneficiando anche di un paio di errori madornali della difesa rosanero. Il portiere ospite, Vitiello, per cinque volte ha dovuto raccogliere la palla finita in fondo al sacco. A questo punto i padroni di casa hanno cercato di far propria la gara ma i conciari, spinti dal trainer, hanno bloccato questa sul pari. Sono andati in rete due volte Vignola e Lino Parmigiano, una rete ciascuno invece Coppola e De Maio Alfredo. Passa il turno il Futsal Solofra in virtù della vittoria casalinga, ottenuta contro i paganesi, per 5 a 0.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here