Calabritto, lavorava come muratore senza contratto: nei guai giovane

0
1

A Calabritto, un giovane veniva controllato nel mentre esercitava attività lavorativa quale muratore: nulla di strano fino a quando i carabinieri non hanno accertato che non vi era contratto di lavoro e che anzi il giovane percepiva l’indennità di disoccupazione truffando, di fatto, lo Stato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here