Borgo Card: nasce lo strumento per la promozione del territorio

0
7

Avellino – Sarà attiva da domani nel territorio della Comunità Montana Terminio Cervialto la Borgo Card, un innovativo strumento di marketing territoriale, pensato per consentire ai turisti di fruire in modo facile, flessibile e privilegiato delle molteplici offerte di prodotti e servizi che questo straordinario territorio dell’Irpinia è in grado di offrire in tutte le stagioni dell’anno.
Obiettivo del progetto, che si inserisce nel più ampio insieme delle azioni del PIT “Borgo Terminio Cervialto”, è quello di attrarre turismo e favorirne lo sviluppo, in un’ottica di qualità e valorizzazione dell’identità del territorio, in termini sia economici che culturali.
La Card, realizzata per la Comunità Montana da Federculture Servizi, Sonda Sistemi e Ticketeria, grazie all’integrazione in rete dei servizi, quali strutture alberghiere ed extralberghiere, ristoratori, operatori turistici, produttori e commercianti di prodotti enogastronomici, permetterà, infatti, ai turisti di muoversi per tutta l’area del Terminio Cervialto usufruendo di sconti e buoni da utilizzare nelle strutture ricettive, la ristorazione, per l’acquisto dei prodotti tipici.
La Borgo Card sarà presentata nel corso di una conferenza stampa che si terrà domani alle ore 10.30, presso la Provincia di Avellino alla quale interverranno il Presidente della Comunità Montana Terminio Cervialto, Nicola Di Iorio e i rappresentanti dell’RTI che ha realizzato la Card.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here