Bodybuilding, Delli Bovi campione del mondo

0
26

Walter Delli Bovi è il campione del mondo 2014 di bodybuilding IBFF (International bodybuil ding and fitness federation) categoria juoniores.  Succede ad un altro “purosangue” bagnolese, Viriginio Granese che lo scorso anno era salito sul gradino più alto del podio sempre in questa disciplina. Walter, così come successe a Virginio nel 2013, ha bruciato le tappe in poche settimane. Dopo aver vinto, e convinto la giuria, nella selezione per gli europei svoltisi al Centro Direzionale di Napoli, l’atleta bagnolese ha letteralmente surclassato i suo avversari anche nella competizione europea a Mentone in Francia. Da Campione d’Europa si è presentato poi ai mondiali di Capodistria in Slovenia, dove questa mattina al cospetto di tantissimi avversari di assoluto valore, proveninenti da ogni angolo del pianeta, ha lottato con i denti e  mostrato a tutti “I SUOI MUSCOLI”. Ed anche questa volta non c’è stata partita … La giuria internazionale, senza alcuna esitazione,  ha proclamato in nostro beneamino (oramai eroe cittadino) CAMPIONE DEL MONDO Ibff nella categoria juniores. Le sue primi dichiarazioni al termine della gara: «Non riesco ancora a crederci … appena posso vi ringrazierò uno per uno. Un ringraziamento speciale a chi ha creduto e crede in me… . Adesso si va a mangiare qualcosa». Sempre al suo fianco, incitandolo nei momenti di difficoltà, l’amico di sempre il Campione del Mondo uscente Virginio Granese.Alla bellissima notizia della vittoria di Walter ha dichiarato: «Tanti fatti e poche parole!!! Il “Team Ciriello” colpisce ancora vincendo il settimo titolo mondiale. Per il secondo anno consecutivo conquista il titolo mondiale IBFF nella categoria juniores sbancando  Capodistria.. Grande il mio fratellone Walter Delli Bovi che è riuscito a far rimanere il titolo mondiale a casa nostra per un altro anno. I miei complimenti vanno al nostro preparatore Ciriello Gilberto (e Daniela Del Sordo) che in così poco tempo è riuscito a farci ottenere tutto questo senza farci esaltate troppo mantenendoci sempre con i piedi ben piantati a terra, perche’ alla fine non sono le vittorie a renderci migliori ma ben altro … La nostra vera forza è che ci rispettiamo e ci aiutiamo l’uno con l’altro non pensando esclusivamente alle cose materiali, anche perchè sappiamo perfettamente che un giorno queste finiranno e di noi rimarra’  tutt’altro.. »

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here