Blitz anti prostituzione nel foggiano, beccati clienti di Ariano Irpino e Avellino

0
319
prostituzione-avellino-foggia

Blitz anti prostituzione nel foggiano, beccati clienti di Ariano Irpino e Avellino.

Continuano senza sosta le attività della polizia per arginare il fenomeno della prostituzione a Foggia.

Pattuglie in azione ieri sera in zona stazione, via Ascoli, via Castelluccio, via Sprecacenere e circonvallazione.

Beccati alcuni “clienti”, provenienti dalla provincia (San Giovanni Rotondo, San Severo e Apricena) ma anche da Avellino e Ariano Irpino. Tutti a caccia di un’esperienza con una prostituta dell’Est Europa. Durante le attività, infatti, sono state multate 4 ragazze, tre rumene e una albanese.

Immancabili le scuse degli uomini fermati, di età compresa tra 26 e 55 anni, così come riporta il Quotidiano L’Immediato.

“Ero solo sceso per un bisogno fisico, non mi sono accorto della prostituta”.

Un altro: “Mi sono perso e volevo chiedere indicazioni stradali”. E ancora: “Lei non è una prostituta ma una mia amica. Ci frequentiamo da un po’ di tempo”.

Infine, un ultimo ha ammesso più onestamente di essere alla ricerca di compagnia. Per tutti è scattata una sanzione di 50 euro come da recente ordinanza sindacale. I controlli da parte degli uomini della questura continueranno anche nei prossimi giorni.