Biogem, appuntamento al prossimo anno con il tema la “libertà”

Biogem, appuntamento al prossimo anno con il tema la “libertà”

9 Settembre 2019

Conclusa la XI edizione del Meeting Le Due Culture, organizzato da Biogem nella sua sede di Ariano Irpino e quest’anno intitolato: “Sapiens e…oltre”.

Molto ricco il programma dell’ultima giornata di lavori. In mattinata, dopo la dimostrazione di falconeria Fredericiana a cura dell’Accademia Italiana Cavalieri d’Alto Volo, le relazioni del prof. Palo Vincenzo Genovese, del prof. Mario De Felice e del dott. Michele Farisco.

Nel pomeriggio, il dibattito tra il prof. Aldo Schiavone e don Federico Gallo, Direttore della Biblioteca Ambrosiana di Milano. Quindi il Direttore della Ècole Normale Supérieure di Parigi, il prof. Marc Mézard, ha riflettuto su successi, limiti, miti e minacce dell’Intelligenza Artificiale. Quindi la Lectio Magistralis del Maestro Paolo Isotta, famoso scrittore e musicologo, a chiudere i cinque giorni di intensa riflessione sull’impatto di scienza e tecnica sulla società presente e futura.

Dopo la consegna del Premio Letterario e del Premio Giornalistico intitolati alla memoria di Maria Antonia Gervasio, il Presidente di Biogem, Ortensio Zecchino, ha dato appuntamento alla prossima edizione, in programma dal 2 al 6 settembre 2020, il cui tema sarà “Libertà”.