Bimbo morto, zio a processo

Bimbo morto, zio a processo

16 Giugno 2021

Il gup di Foggia, Antonio Sicurezza, ha rinviato a giudizio un 42enne di Melfi, residente a Faenza, per la morte del nipote di otto anni di Calitri (Avellino) e il ferimento del padre del piccolo.

L’uomo è accusato, a vario titolo, di  omicidio stradale e lesioni personali stradali gravissime per aver causato la morte del nipote di appena 8 anni, Ivan Marino, di Calitri (Avellino) e il ferimento del fratello Gianfranco, 43 anni, padre del bambino.

L’uomo guidava l’auto sulla quale si trovavano anche il fratello e il bambino. Lo Studio3A-Valore S.p.A. si è opposto a una prima richiesta di archiviazione ottenendo ulteriori indagini. 

L’imputato dovrà comparire avanti il giudice monocratico di Foggia, Simona Giuliani, il 27 ottobre 2021