Benevento, lite tra giovani: 5 feriti e 2 arresti

Benevento, lite tra giovani: 5 feriti e 2 arresti

11 Ottobre 2020

Questa notte a Benevento, a piazza Risorgimento, sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia di Stato e una pattuglia dei Carabinieri per sedare una violenta lite.

Secondo una prima ricostruzione, tutto sarebbe iniziato quando un 37enne sarebbe stato avvicinato e, a suo dire, aggredito da un gruppo di giovani. Il malcapitato sarebbe riuscito, telefonicamente, ad avvertire il padre, che è corso immediatamente in suo aiuto, armato di una katana, la spada giapponese.

I feriti sono 5, di cui 4 vittime della violenza dei due uomini. Tutti sono stati soccorsi e trasportati presso il nosocomio di Benevento. Padre e figlio, su disposizione del sostituto procuratore Marilia Capitanio, sono stati sottoposti ai domiciliari con l’accusa di lesioni aggravate e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere.

Sono in corso le indagini di Carabinieri e Polizia per ricostruire l’esatta dinamica dell’episodio.