Basket, tripla di Ragland allo scadere: la Sidigas Avellino batte Reggio Emilia e vola in finale

0
46

La stagione della Sidigas Avellino comincia subito con un brivido: una tripla allo scadere di Joe Ragland regala ai lupi del basket la vittoria 74-72 contro Reggio Emilia e l’accesso alla finalissima di Supercoppa in corso di svolgimento a Milano.

La gara, equilibrata e bellissima, si risolve nell’ultimo quarto quando Reggio Emilia, avanti di 8 al 30′, subisce il rientro di Avellino. 

Randolph riporta così sotto i lupi. Ci crede Avellino che impatta con Ragland in un finale infuocato con Polonara che infila una pesantissima tripla.

Ragland ancora in contropiede (in precedenza con interferenza molto discutibile) segna il sorpasso per Avellino a 16 secondi dal termine. Polonara dalla lunetta segna i due punti ma è Ragland a chiudere i conti con una tripla incredibile. 

SIDIGAS AVELLINO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 74-72

SIDIGAS AVELLINO: Zerini, Ragland 18, Green 2, Strumia ne, Leunen 9, Cusin 4, Severini, Randolph 16, Obasohan 10, Fesenko ne, Thomas 15, Parlato ne. Allenatore: Sacripanti.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Aradori 13, Needham 3, Polonara 17, James 4, Della Valle 14, De Nicolao 7, Bonacini, Cervi 8, Lesic 3, Gentile 2, Vigori ne. Allenatore: Menetti