Basket – L’ex Cdo Vacirca nominato nuovo Dg di Montegranaro

0
12

Gianmaria Vacirca è il nuovo Direttore Generale della S. S. Sutor. L’accordo fra i proprietari della società e l’ex D. S. di Capo d’Orlando si è concretizzato nella serata di ieri, dopo che da giovedì scorso Vacirca era a Montegranaro per rendersi conto di quella che adesso è divenuta la sua nuova realtà. Milanese, 37 anni, il nuovo Direttore Generale della Premiata ha mosso i suoi primi passi da dirigente sportivo nel Derthona Basket nel 1990. Ha un passato da giornalista, avendo collaborato a lungo col quotidiano La Provincia Pavese e diretto per due anni il network Telebasket.com. Per tre anni ha lavorato anche nel ramo sponsorizzazioni, comunicazione ed eventi per la Sportbox, distributore in Italia del marchio And1. Per cinque anni è stato prima allenatore, quindi dirigente all’Olympia Basket Voghera (serie C1), poi è passato all’Aurora Desio per 3 stagioni (serie C1 e settore giovanile) ed infine al Basket Draghi Castelletto Ticino in Legadue; dal 2007 era all’Orlandina Capo d’Orlando in Serie A, società e città che occupano un posto speciale nel suo cuore e da cui si è allontanato con gran dispiacere. “Da parte mia c’è la voglia di dare un contributo, di lasciare un’impronta al progetto – ha dichiarato Vacirca – Ci sono le basi per fare bene in tutti i settori. E’ una società fatta di persone che vivono il senso di appartenenza alla Sutor ed è la cosa che ho notato di più”.
La passione della piazza è stata l’arma in più che ha convinto Vacirca a restare: “C’è una bellissima realtà, un palazzetto da riempire come lo scorso anno, fattore prioritario come il mantenimento della categoria. Da parte mia c’è la volonta di mettere a frutto le esperienze maturate a Capo d’Orlando, a cui vanno i miei più sinceri ringraziamenti perchè se non mi avessero dato quella opportunità non starei qui”.

La Curiosità: Gianmaria Vacirca è noto per essere uno dei fan più sfegatati di Bruce Springsteen. All’attivo, l’attuale Dg di Montegranaro ha oltre 170 concerti del ‘Boss’, tutti seguiti live in primissima linea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here