Basket, De Vizia continua a portare fortuna: l’Apu Udine vince la coppa Italia sotto il segno della “Desag Ecologia”

0
922

Il sogno si è avverato, nel modo forse più sorprendente: l’Apu Old Wild West Udine conquista la Coppa Italia LNP e lo fa dominando la gara contro la corazzata Acqua San Bernardo Cantù. Trascinati da un Trevor Lacey formato NBA – Mvp dell’incontro con 25 punti – i ragazzi di Matteo Boniciolli superano Cantù per 74-55 e sollevano il primo trofeo di Serie A2 della storia dell’Apu.

Questo è l’inizio dell’articolo apparso su Udine Today il 13 marzo scorso, domenica, articolo che annunciava la vittoria dell’Apu Udine nella coppa Italia Lnp. Una vittoria che parla anche irpino, nonostante sia stata centrata a distanza di molti chilometri dalla provincia di Avellino.

Sulla maglia dell’Apu Old Wild West, infatti, è impresso il nome della “Desag Ecologia”. Si tratta di un’azienda che si occupa, da anni, di edilizia industriale e smaltimento rifiuti: gestisce un impianto a Codroipo, comune di 15mila abitanti in Friuli-Venezia Giulia. L’azienda in questione appartiene al Gruppo De Vizia, gruppo nato e, ovviamente, fortemente radicato in Irpinia: Emilio De Vizia è anche il presidente di Confindustria Avellino.

Il “Messaggero Veneto”, nel dicembre 2021, ci aveva dunque visto bene, perché titolava così: “L’Apu scopre di avere al Sud un portafortuna”. Parole sante, visto che, come co-sponsor, la famiglia di Montefusco nel 2018 aveva vinto la Coppa Italia di serie A con Torino.

All’epoca il marchio era De Vizia Transfer. De Vizia risultò vincente anche nella stagione 1999/2000, quando la società di servizi, da proprietaria, contribuì alla vittoria del campionato di A2 della Scandone.