Basket, Cassino domina al PalaErrico: Scandone battuta 93-72

Basket, Cassino domina al PalaErrico: Scandone battuta 93-72

6 Marzo 2021

Ancora una sconfitta per la Scandone nell’ultima gara di regular season in casa di Cassino.

Ci si aspettava una reazione dei biancoverdi dopo una settimana burrascosa, ma così non è stato. La compagine avellinese dura 10′ minuti poi Riccio e compagni gettano la spugna.

Avellino resta in partita con Marra e Monina (23-22). Cassino risponde con Visnjic e Lestini e si porta sul +7 (36-29) a metà periodo. Troppi errori dei biancoverdi e Cassino con i canestri di Manojlovic e una tripla di Grilli chiude il quarto a+15 (51-36).

Mazzarese apre il quarto con una tripla e riporta a -12 i suoi, ma a rispondere è subito Grilli con una serie di triple. La Virtus raggiunge anche venti punti di vantaggio. Timeout Scandone. Mraovic prima e Sousa poi firmano il punteggio sul 63 a 50.

Ultimo quarto vede uno scatenato Lestini che macina canestri e porta a +18 i laziale (71-53). Avellino crolla mentalmente e fisicamente. La partita si conclude con la vittoria di Cassino che ancora una volta batte la Scandone con il punteggio di 93 a 72.

BPC Virtus Cassino: Grilli 15, Fioravanti 8, Rischia 15, Policari, Lestini 27, Gambelli, Manojlovic 4, Rinaldi, Cusenza 3, Teghini 11, Rubinetti, Visnjic 10.

Scandone Avellino: Costa 4, Marra 13, Genovese, Sousa 17, Ani 14, Riccio 4, Monina 8, Mazzarese 3, Scianguetta, De Blasi, Mraovic 6, Trapani 3.