Basket, Alberani miglior diesse dell’anno: “Al mio primo anno a Roma arrivai in finale…”

0
6
Nicola Alberani

Miglior diesse della stagione, un premio individuale a coronamento di una regular season (e delle Final Eight) che vuole condividere soprattutto col gemello artefice del successo targato Sidigas Avellino.

E’ Nicola Alberani, direttore sportivo al primo anno ad Avellino, fresco vincitore dell’ambito premio che la Lega gli ha conferito al termine del campionato e in vista dei playoff che i biancoverdi disputeranno a partire da sabato (ore 18,15 al Del Mauro) contro Pistoia.

CORSI E RICORSI STORICI – Per il forlivese è quasi un amarcord. Già al primo anno a Roma, Alberani aveva chiuso la stagione con lo stesso record di Avellino (20 vinte) arrivando poi in finale scudetto.

Alberani si è detto già proiettato al futuro. “Il premio – ha detto – corona una grande stagione. Sia io che James Nunnally (nominato miglior giocatore dell’anno, ndr) abbiamo avuto un bel riconoscimento, ma condividiamo questo piacere con il grande staff che abbiamo alle spalle, a partire da coach Sacripanti. La Sidigas ha lo stesso record di Roma al mio primo anno in Capitale? Spero di bissare la finale raggiunta con la Virtus”.

Il futuro: “Andiamo per gradi, pensiamo a gara 1 contro Pistoia. Con Sacripanti ci siamo già confrontati su quella che sarà la squadra del prossimo anno”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here