Baronia, appostamenti e minacce di morte ad un 44enne: in due nei guai

0
2695

Baronia, appostamenti e minacce di morte ad un 44enne: in due nei guai. Si tratta di un 33enne di Carife ed un 41enne di Vallesaccarda, raggiunti da un’ordinanza di applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa con divieto di comunicare con quest’ultima mediante qualsiasi mezzo, eseguita dai carabinieri di Castel Baronia ed emessa dal Gip del Tribunale di Benevento, su richiesta della Procura della Repubblica dopo una mirata ed articolata attività d’indagine.

Le indagini, avviate nel mese di febbraio 2021 e conclusesi nel mese di maggio 2021, hanno consentito di accertare gravi indizi a carico dei destinatari del provvedimento cautelare, in ordine alla sistematica attività di persecuzione perpetrata nei confronti del 44enne: gli stessi, con condotte reiterate, consistite in appostamenti e minacce, anche di morte, molestavano la vittima cagionando in lui un perdurante stato d’ansia e di paura ed ingenerando nello stesso un fondato timore per l’incolumità propria tale da fargli modificare la gestione del quotidiano.

Si ripetevano di contiuno appostamenti e ripetuti passaggi presso l’abitazione della persona offesa, specifiche minacce di morte, nonché gesti significativi che facevano capire alla stessa che le avrebbero sparato o tagliato la testa. Gli indagati, inoltre, hanno intimato più volte l’uomo di non frequentare una donna conosciuta anche dagli stessi.