Baiano-Tentata truffa ai danni di anziani, nei guai due pregiudicati

14 Novembre 2005

Baiano – Un 35enne di Castelvolturno ed un 40enne di San Giorgio a Cremano sono stati denunciati, a Baiano, dai Carabinieri per truffa e sono stati raggiunti da foglio di via obbligatorio, concesso dalla Questura. I due avrebbero raggirato tre anziani facendosi consegnare soldi. Chiedevano alle loro vittime, con la scusa di presentarsi come amici di figli o di parenti, soldi necessari al fine di rifornire le proprie autovetture di benzina o per comprare un pacchetto di sigarette. L’ammontare della truffa si aggirerebbe ad oltre un centinaio di euro. I militari della Benemerita di Baiano hanno, inoltre, fermato un 42enne di Cimitile che era alla guida della sua Fiat Tempra. A seguito di accertamenti, i Carabinieri hanno acclarato che la vettura era sottoposta e sequestro e che lo stesso uomo era custode giudiziario. La macchina è stata sequestrata mentre il 42enne è stato denunciato per violazione di provvedimento giudiziario.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.