Baiano, in manette 69enne argentino colpito da mandato d’arresto europeo

0
227

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto un 69enne di origini argentine, colpito da mandato d’arresto europeo per reati finanziari commessi in Germania.

Ricevuto il mandato d’arresto dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale del Ministero dell’Interno – Sevizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile, grazie all’approfondita conoscenza del territorio, hanno rintracciato l’uomo e dato esecuzione al provvedimento spiccato a suo carico dall’Autorità Giudiziaria tedesca.

Espletate le formalità di rito, il 69enne è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, a disposizione della Corte d’Appello di Napoli per i successivi provvedimenti da adottare.