Baianese, officina abusiva: scatta il blitz

0
942

Baianese, sotto sequestro attrezzature utilizzate in un’officina meccanica. Il blitz dei carabinieri forestali di Avellino. Oltre al sequestro, i militari hanno elevato sanzioni amministrative per un importo totale di 5.852 euro.

Dopo il sopralluogo, le indagini hanno accertato che il titolare effettuava manutenzione e riparazione di motoveicoli in assenza di iscrizione all’albo esercenti del settore.

Per questo motivo, dunque, sono state poste sotto sequestro amministrativo le attrezzature utilizzate per l’illecita attività, per un valore totale di circa euro 10.000.

I carabinieri, oltre che ad elevare una sanzionare amministrativa di 5.164 euro al titolare per l’esercizio abusivo dell’attività, hanno sanzionato, per un importo di 100 euro cadauno, i proprietari degli otto motoveicoli in riparazione presenti nel locale, per essersi avvalsi di una officina meccanica abusiva.