Bagnoli Irpino, carabinieri salvano una poiana ferita

Bagnoli Irpino, carabinieri salvano una poiana ferita

17 Dicembre 2019

I carabinieri della stazione Forestale di Lacedonia hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un uomo di Andretta ritenuto responsabile del reato di “Introduzione o abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo”. Nello specifico, all’esito del controllo i Carabinieri accertavano che l’uomo aveva illecitamente introdotto del proprio bestiame in un terreno privato, adibito a coltura di cereali, a Monteverde.

I carabinieri della stazione Forestale di Bagnoli Irpino, a seguito di segnalazione da parte di un cittadino, hanno soccorso una poiana che presentava una ferita all’ala sinistra. Al fine di assicurare tempestive cure al rapace, procedevano a consegnare il volatile all’ASL veterinaria del distretto di Montella che, sulla scorta della visita e della diagnosi effettuata, escludeva che le ferite all’ala fossero state causate da un’arma da fuoco, assicurando il ricovero dell’esemplare presso il Centro Raccolta e Recupero Rapaci di Napoli.