Aversa. Rapina in una banca. Feriti due agenti, criminali in fuga

Aversa. Rapina in una banca. Feriti due agenti, criminali in fuga

11 Maggio 2020

Stamane, intorno alle ore 10.00, è stata fatta una rapina alla BNL di Aversa in via Kennedy. 3-4 rapinatori, armati di kalashnikov, hanno atteso l’arrivo del furgone portavalori e seguito la guardia giurata fin dentro la banca.

Nel momento in cui la guardia ha consegnato alla filiale un plico di banconote i delinquenti sono entrati in azione sottraendo i soldi e la pistola. All’interno della banca era presente anche un poliziotto libero dal servizio, il quale insieme alla guardia, hanno opposto resistenza ed è scattato un conflitto a fuoco.

Si sono sentite raffiche di mitra e tanto trambusto. Purtroppo i rapinatori sono riusciti nel loro intento ferendo il poliziotto e la guardia giurata che sono stati trasferiti d’urgenza all’ospedale Moscati di Aversa. Fortunatamente non sono in pericolo di vita.

Sul posto, sono intervenuti successivamente gli agenti del commissariato di Aversa, agli ordini del dirigente Vincenzo Gallozzi, a cui sono state affidate le indagini. Inoltre, a supporto delle forze dell’ordine sono giunti anche i tecnici della Scientifica che si stanno occupando dei rilievi ed esaminando i nastri della videosorveglianza per identificare i criminali, ora in fuga.

Intanto sono stati istituiti posti di blocco lungo le strade principali del sito per intercettare il veicolo utilizzato dai rapinatori.