Avellino-Spezia: il record di Galabinov e la fine dell’egemonia X

0
4

Calcio – La sfida del Partenio-Lombardi contro lo Spezia ha regalato all’Avellino il sorpasso ai danni dei liguri ed il conseguente sfondamento in zona play-off. Ma altri argomenti hanno fatto da contorno al successo biancoverde, ottenuto grazie ad un primo tempo dirompente. Come il violento scarico in porta di Andrey Galabinov, che ha consentito al bulgaro di abbattere il record personale di reti costruito lo scorso anno al Gubbio in Prima Divisione (12 gol). 13 le segnature in questo campionato per l’attaccante in prestito dal Livorno, 3 soltanto nelle ultime quattro partite.
Ma è stata anche la prima volta di un risultato diverso dal pareggio nella breve storia dei confronti tra Avellino e Spezia. Il segno X, dominante nei tre precedenti incontri, ha infatti ceduto alla vittoria dei lupi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here