Avellino, sfuma un poker di obiettivi di mercato

Avellino, sfuma un poker di obiettivi di mercato

22 Gennaio 2020

di Claudio De Vito. Mercato in salita a centrocampo e in attacco per l’Avellino che sarà costretto a virare su altri obiettivi per rinforzare l’organico. Nelle ultime ore infatti alcune trattative hanno preso una brutta piega indirizzandosi verso altri lidi.

Così è accaduto per Salvatore Caturano, che in giornata metterà nero su bianco con il Cesena. Stesso discorso per Moses Odjer e Tomasz Kupisz per il quale si è registrato il doppio blitz del Trapani rispettivamente con Salernitana e Bari. Infine Gianmarco Fedato ha chiaramente ammesso in conferenza stampa di non valutare più l’ipotesi di un trasferimento e, di conseguenza, di pensare esclusivamente alla salvezza con il Gozzano.

Tutto fatto invece per Andrea Dini in porta e Agostino Rizzo per la fascia destra. Da domani Tomas Federico sarà valutato nell’ottica di un probabile tesseramento. Per l’attacco, si potrebbe tornare alla carica per Felice Evacuo o puntare su un profilo proveniente dall’estero alla Gabriel Charpentier.