Avellino, riparte Parola di lettore al Godot Art Bistrot

0
12
libri - cultura
libri - cultura

Sabato 14 marzo alle ore 17:00, presso il Godot Art Bistrot di Avellino in via Mazas 13/15, si terrà il primo appuntamento della nuova rassegna di Parola di lettore, intitolato “Modernità di un giovane favoloso: Giacomo Leopardi” e a cura di Anna Maria Pellecchia.

Parole Di Lettore
Parola Di Lettore

Il progetto, dedicato quest’anno al tema delle radici, è curato da Giuseppe Pavarese e patrocinato dal Presidio del Libro di Avellino. Parola di lettore nasce dall’idea di stimolare il gusto per la lettura attraverso appuntamenti in cui anche il pubblico finisce col diventare protagonista.

Ogni incontro, infatti, prevede due momenti: nel primo, l’ospite presenta l’autore al quale è dedicato l’appuntamento, mentre nel secondo è prevista una staffetta di lettura, sempre dedicata all’autore del giorno, al quale tutti i presenti sono invitati a partecipare.

Spiega Anna Maria Pellecchia, docente di letteratura italiana nei Licei e ospite del primo incontro dedicato al poeta di Recanati: “Come si può spiegare, oggi, la modernità di un poeta immenso come Giacomo Leopardi? Forse con il successo, magari inaspettato, di un film o, più probabilmente, rileggendo nella sua dimensione più assoluta quel messaggio perennemente attuale che la sua riflessione e la sua poesia trasmettono a chi li sappia frequentare con attenzione e rispetto. Un pensiero, quello di Leopardi, che affonda le sue radici nelle più importanti esperienze culturali dell’ epoca in cui il poeta visse, ma che le reinterpreta, le fa proprie con straordinaria originalità, ne fa, infine, strumento per porre in termini talvolta radicali e sempre senza risposte consolatorie, quelle domande di senso che ieri come oggi individuano la cifra più problematica del nostro essere uomini“.

L’evento sarà seguito dalla nota emittente online Radio Cometarossa, che da tempo ormai segue gli incontri letterari del Godot, postando poi su una pagina del loro sito i podcast degli appuntamenti. Parola di Lettore continuerà sabato 28 marzo, con un appuntamento intitolato “Tolstoj e l’anima russa” a cura della professoressa Rossella Sanseverino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here