Avellino, Piazza Kennedy: targhe alterne contro lo smog

0
24
targhe alterne smog
targhe alterne smog

Torna l’ipotesi delle targhe alterne ad Avellino.

La questione ambientale intorno a piazza Kennedy – in relazione alle alte concentrazioni di biossido di azoto registrate – resta critica.

E’ quanto emerso dal tavolo convocato dall’assessore all’Ambiente Giuseppe Ruberto: “Non avevamo mai registrato simili concentrazioni di Biossido di Azoto in città. I valori di N02 nell’aria sono preoccupanti e ci impongono di intervenire prontamente”, ha detto Ruberto. “Dopo la relazione finale valuteremo tutte le ipotesi in campo. Nell’immediato sono al vaglio dell’amministrazione comunale diversi provvedimenti emergenziali come previsto dalla delibera di giunta del febbraio 2014”.

In buona sostanza, per ridurre l’eccessivo traffico in città e ridurre gli sforamenti di Pm10, il Comune è pronto a limitare la circolazione a tutti quei mezzi con certificazione euro maggiormente obsoleta, e soprattutto a ricorrere alle targhe alterne.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here