Avellino, notte prima degli esami con assembramenti: indagini in corso

Avellino, notte prima degli esami con assembramenti: indagini in corso

17 Giugno 2020

Alpi – L’assembramento da “Notte prima degli esami” nel parcheggio dello Stadio Partenio-Lombardi, Piazzale degli Irpini, è quello che sta suscitando maggiore scalpore perché c’è il video pubblicato da “Orticalab” che sta facendo il giro della rete e che è stato acquisito e visionato anche dal comando dei vigili urbani di Avellino. Un video che non lascia spazio a commenti: si notano decine e decine di giovani “sfrecciare” sulle automobili come in un circuito automobilistico. Molti di loro, in maniera alquanto pericolosa, siedono nel vano bagagli con l’auto in movimento.

Ma, a quanto pare, ieri sera ci sarebbero stati altri assembramenti di maturandi in altre zone della città. Di sicuro in via De Concilii, dove era impegnata la Polizia a raffreddare gli animi. Su quanto si è verificato a Piazzale degli Irpini, oltre ai vigili urbani – che avrebbero già individuato un paio di automboli con relativi conducenti – sta indagando anche la Questura, dato che è evidente che ci sono diverse violazioni, non solo quelle delle norme anticontagio. Dei tantissimi giovani presenti, infatti, pochi quelli che indossano la mascherina e che rispettano il distanziamento sociale.

La “notte brava” del parcheggio dello stadio ha anche lasciato “segni” evidenti: stamane c’erano sparse un po’ dappertutto bottiglie di vetro e cocci vari, come dimostrano le foto del collega Mario D’Argenio pubblicate su facebook.