Avellino, nei bagni del Centro Sociale immigrato tenta di violentare una giovane somala

Avellino, nei bagni del Centro Sociale immigrato tenta di violentare una giovane somala

31 Marzo 2017

Tentata violenza, nella tarda mattinata di ieri, nei bagni del Centro Sociale di Avellino.

La vittima sarebbe una giovane somala, ospite della casa della fratellanza. A tentare di violentare la donna, un immigrato, anche lui ospite della struttura di accoglienza, identificato dalla Polizia poco dopo la denuncia esposta dalla giovane.

Nella violenza, coinvolta anche la sorella della vittima che, probabilmente, nel tentativo di difenderla, è stata picchiata dall’immigrato riportando delle lesioni al collo.