Avellino in lutto, ci ha lasciati Michele “il Re delle Spighe”

Avellino in lutto, ci ha lasciati Michele “il Re delle Spighe”

7 Gennaio 2020

Michael Mambri – Michele De Feo, conosciuto da tutti come “Il Re delle Spighe”, ci ha lasciati all’età di 47 anni. La notizia si è sparsa velocemente in città, in quanto il venditore era molto conosciuto nel capoluogo irpino. Da diversi mesi lo stato di salute di Michele era peggiorato finché il suo cuore non si è fermato.

“Se la spiga vuoi mangiare da Michele devi andare“, questo il motto che amava ripetere a tutti i suoi clienti nel corso della sua lunga esperienza di ambulantato. Zone strategiche della città, sagre e feste patronali: lui c’era sempre, pronto a offrire ai passanti il suo “oro giallo“.

Su Facebook tantissime le foto e le citazioni di Michele, un cordoglio da parte di tutti i cittadini avellinesi che hanno voluto ricordare un uomo che aveva sempre la battuta pronta e amava scambiare una parola con chiunque.

Un altro pezzo di storia della città di Avellino è volato in cielo, d’ora in avanti quando ogni irpino si imbatterà in un venditore ambulante di spighe farà senz’altro un pensiero a Michele, un uomo semplice che ha dedicato la sua vita all’umile mestiere dell’ambulante.

I funerali si terranno nella parrocchia di Rione Aversa e sicuramente l’intera comunità irpina parteciperà in massa per porgere l’ultimo saluto al Re della Spighe.