Avellino, le scuole di Rione Parco contro la guerra: venerdì “in piazza” tutti gli alunni

0
847

Avellino, le scuole di Rione Parco contro la guerra: venerdì “in piazza” tutti gli alunni. Non si ferma la solidarietà del capoluogo irpino verso la popolazione ucraina. Si moltiplicano le inizative. Scendono in campo la scuola primaria “Madre Teresa di Calcutta” e della scuola dell’Infanzia Rione Parco.

Le docenti hanno coinvolto gli alunni in attività interdisciplinari con l’intento di associare all’atto concreto del “dono”, la formazione delle coscienze e lo sviluppo dei principi di fratellanza tra i popoli e di ripudio delle guerre.

Per l’occasione gli alunni di tutte le classi saranno protagonisti di una manifestazione per la pace che si svolgerà venerdì 11 marzo alle ore 10.00 nell’area esterna del plesso di via G. Rotondi ‐ (Rione Parco) Avellino.

All’evento saranno presenti don Emilio Carbone, parroco della Chiesa della Madonna della Salette di Rione Parco e padre Roman della Chiesa Greco–Cattolica Ucraina di Avellino.

I genitori, dal canto loro, effettueranno la raccolta dei beni martedì, mercoledì e giovedì (8‐9‐10 marzo) dalle 8 alle 9 e dalle 16 alle 17 nel cortile della scuola.

Si richiedono:
– Alimenti per neonati (latte in polvere, omogeneizzati)
– Pannolini, salviettine, igienizzanti
– Alimenti a lunga conservazione (pasta, cibi in scatola, conserve)
– Kit di primo soccorso (bende, cerotti, disinfettanti)
– Medicinali (Antipiretici, Antibiotici, Antinfiammatori)
– Coperte, sacchi a pelo