Avellino, lavoratore non regolarmente assunto: scatta sanzione e sospensione dell’attività

Avellino, lavoratore non regolarmente assunto: scatta sanzione e sospensione dell’attività

18 Febbraio 2021

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Avellino hanno proceduto a ispezionare svariate attività, riscontrando che la maggior parte di esse rispettano le normative vigenti.

Tuttavia, all’esito di un controllo effettuato unitamente a personale dell’ASL e del Servizio Prevenzione Igiene Sicurezza Ambienti di Lavoro di Avellino, è stata segnalata alla competente Autorità Amministrativa un’attività del capoluogo irpino dove è stato riscontrata la presenza di un lavoratore non regolarmente assunto.

Alla luce delle evidenze emerse, oltre alla sanzione per lavoro irregolare, è scattata la sospensione dell’attività imprenditoriale.

Tali controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni nell’intera provincia.