Avellino – De Simone, Udc: “Più risorse per la sicurezza in città”

0
5

Avellino – Sicurezza in città, Alberto De Simone, segretario dello Scudo Crociato esprime perplessità rispetto al nuovo piano messo a punto dal Comando di Polizia municipale. “Due pattuglie dei vigili urbani fino alle tre di notte per controllare la Movida avellinese, questo è quanto ha previsto il comando dei vigili urbani di Avellino per ovviare alla cronica mancanza di controlli che caratterizza le notti del capoluogo”. L’Udc cittadino si chiede “…se è mai possibile che dopo anni di incuria nei controlli, e dopo aver lasciato che la città divenisse il luogo dell’arbitrio e della inciviltà sempre più insopportabile, ancora si pensa a come risolvere il problema? Sei uomini fino alle tre di notte potranno mai tener testa a migliaia di potenziali vandali, anzi migliaia di persone che già inquinano, sporcano, e disturbano la quiete pubblica e privata? L’assemblea cittadina degli iscritti dell’Udc lamenta la totale disaffezione dell’amministrazione per la cosa pubblica, e da tempo sollecita chi di dovere ad intervenire, e non solo nel prevenire o reprimere l’inciviltà, ma anche per predisporre strutture e programmi utili alla migliore e proficua socializzazione tra i cittadini. Certo con molto realismo, diciamo: meglio due pattuglie di vigili che niente, sempre se l’amministrazione le autorizzerà; ma cosa aspettarci purtroppo da una giunta che sperpererà, ancora una volta, centinaia di migliaia di euro per due o tre serate di feste folkloristiche, piuttosto che potenziare l’organico dei vigili urbani?”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here