Avellino, dal 7 luglio sarà attiva la ludoteca Mondobaby

0
5

Pasquale Manganiello – Il settore Politiche Sociali dell’Amministrazione Comunale di Avellino, accogliendo le sollecitazioni di numerose famiglie con bambini piccoli, ha attivato il progetto “MONDOBABY”, finanziato dal POR FSE Campania 2007/2013, finalizzato ad offrire un servizio per la Prima Infanzia (0 – 36 mesi).

Nello specifico il progetto “MONDOBABY” consiste nella gestione di una ludoteca per minori da 0 a 36 mesi, da allestire presso l’Asilo Nido Comunale di Via Morelli e Silvati.
La ludoteca, che non prevede il servizio mensa, sarà funzionante dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 13.00, e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, a partire da lunedì 7 luglio 2014.
Il servizio, messo a disposizione dell’Amministrazione Comunale senza alcun onere per gli utenti, e che prevede tutta una serie di attività ludico-ricreative, sarà curato dalle Cooperative Sociali ALTHAEA e ACLI POINT, entrambe con sede ad Avellino, che si sono aggiudicate la gara pubblica.
Il numero totale degli ammessi non può essere superiore a 50 minori. Ogni nucleo familiare può presentare domanda di ammissione per un solo figlio, salvo che trattasi di gemelli.

E’ necessario, inoltre, che il minore abbia i seguenti requisiti essenziali:
– età compresa tra 0 e 36 mesi
– residenza nel Comune di Avellino
– aver effettuato le vaccinazioni obbligatorie previste dal Servizio Sanitario Nazionale.

I criteri di priorità per l’ammissione (in ordine di successione) sono i seguenti:
– Figli di madri lavoratrici nubili o vedove o separate/divorziate
– Figli di genitori entrambi occupati
– Figli di genitori di cui uno disoccupato/inoccupato o con occupazione occasionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here