Avellino Calcio – Violenza fuori dal “Menti”: assaltato un bus di tifosi irpini

0
242
vicenza avellino

Un gruppetto di tifosi dell’Avellino è stato aggredito mentre raggiungeva lo stadio “Romeo Menti” a bordo di un un mini bus. Solo tanta paura a bordo del mezzo sul quale viaggiavano.

Vicenza – Un pullmino che trasportava tifosi dell’Avellino è stato assaltato nei pressi dello stadio “Romeo Menti” da una cinquantina di ultrà del Vicenza.

Brutta avventura per il gruppo di supporters biancoverdi, tra i quali ci sarebbero anche un paio di bambini al seguito della squadra irpina con le rispettive famiglie.

Secondo le ultime indiscrezioni pervenuteci all’interno dello stadio, si sarebbero registrati soltanto lievi danni al mezzo di trasporto.

I malcapitati tifosi dell’Avellino sono riusciti in ogni caso a raggiungere il Settore Ospiti per assistere alla partita.

Oltre 300 i sostenitori di fede biancoverde attesi al “Menti”, da raggiungere all’uscita autostradale Vicenza Ovest con le navette predisposte per l’occasione.

L’episodio è destinato a suscitare altre polemiche dopo i fatti di Catania.

Alcuni ultrà biancoverdi sono entrati in Curva Nord con circa dieci minuti di ritardo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here