Avellino Calcio – Tesser benedice la settimana lunga in vista della Ternana

0
107

La dilatazione della settimana di preparazione dettata dallo slittamento di 48 ore del match con la Ternana è valsa un giorno in più di riposo per i calciatore dell’Avellino reduci dalla vittoriosa trasferta di Ascoli Piceno.

Il notevole dispendio di energie fisiche e mentali, giunto tra l’altro dopo un trittico di gare ravvicinate, ha convinto Attilio Tesser a rompere le righe per due giorni dando appuntamento ai suoi uomini per domani pomeriggio a Torrette di Mercogliano.

Gli allenamenti dei biancoverdi riprenderanno alle 15 al chiuso del “Sibilia” dove andranno verificate le condizioni di Marco Migliorini. Il difensore centrale ex Juve Stabia ha subito una distorsione al ginocchio sinistro in occasione del calcio d’angolo da cui è scaturito il penalty poi trasformato da Gigi Castaldo. Nelle prossime ore si avrà un quadro più chiaro delle sue condizioni fisiche.

Dovrebbe essere regolarmente in gruppo invece Fabrizio Paghera, che sta usufruendo della due giorni di riposo per riprendersi dalla crisi vagale innescata da un doppio colpo a collo e mandibola rimediato in uno scontro a centrocampo con l’attaccante bianconero Daniele Cacia. La partita al “Del Duca” per lui è durata quarantacinque minuti.

Stesso discorso per capitan D’Angelo che oramai ha risolto i problemi legati alla condizione non al top: previsto anche per lui il ritorno a pieno regime agli ordini di Tesser. La lunga settimana a disposizione servirà anche ad incrementare il livello della condizione di Francesco Pisano, uscito con qualche lieve acciacco ad Ascoli.

Nel complesso, il tecnico di Montebelluna disporrà di abbondanza in occasione del posticipo serale con la sua ex Ternana. Il recupero di D’Angelo sarà fondamentale per attuare il ricambio a centrocampo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here