Avellino Calcio – Tesser fa la conta dei danni: Visconti sotto i ferri, Mokulu out a Trapani

Avellino Calcio – Tesser fa la conta dei danni: Visconti sotto i ferri, Mokulu out a Trapani

30 Novembre 2015

L’Avellino ha iniziato la preparazione in vista dell’appuntamento di Trapani che dovrà far dimenticare ai lupi la delusione interna con il Perugia. Morale sotto i tacchi e condizione fisica precaria per la truppa di Attilio Tesser che prima della seduta di allenamento si è intrattenuto a lungo con i propri uomini per analizzare le cause della sconfitta di sabato.

Successivamente, blindato dalle porte chiuse, il gruppo biancoverde è sceso in campo decimato per via delle numerose defezioni. Notizie tutt’altro che confortanti sul fronte Visconti. Il laterale mancino, all’esito di una consulenza ortopedica effettuata in giornata, domani a Villa Stuart sarà sottoposto ad intervento chirurgico per ridurre la frattura al quarto metacarpo della mano sinistra.

Fermi al palo Mokulu (infiammazione al grande adduttore destro), Insigne (risentimento muscolare al polpaccio destro) e Arini (affaticamento agli adduttori), i quali hanno svolto terapie, mentre Ligi e Rea hanno sostenuto un allenamento leggero accompagnato da terapie.

Segnali incoraggianti invece per quel che riguarda Biraschi che ha svolto un esame di controllo. Le condizioni dell’ex Grosseto, colpito da una lesione distrattiva di secondo grado al flessore sinistro, migliorano: per lui ancora terapie per i prossimi sette giorni.

Alla luce del quadro clinico delineato dallo staff medico del club biancoverde, Tesser a Trapani non potrà disporre di, oltre che di Visconti e la coppia di squalificati Arini-Nica, di Mokulu (sarà pronto per la Pro Vercelli o al massimo per il Lanciano), Ligi e Biraschi. Rea e Insigne andranno invece monitorati nei prossimi giorni. Maggiori chances per l’esperto difensore che a gennaio potrebbe lasciare l’Irpinia ma che ora serve come il pane a Tesser.

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.